AttualitàIn EvidenzaMusica
HomeAttualitàIntervista a Rosario Miraggio, L’ artista napoletano si racconta, dagli esordi al successo
By Redazione
8 giugno 2017
1303
0

Il cantante napoletano Rosario Miraggio racconta in esclusiva per Vomero Magazine gli inizi della sua carriera artistica.

A che età hai iniziato a sviluppare la passione per il canto?

“Da piccolo mi esibivo con mio padre che cantava alle feste e in alcuni teatri. Era una passione innata. La prima volta che ho cantato l’ho fatto a 6 anni al teatro Totò.”

Nel ‘96 hai vinto il premio “migliore voce emergente”. Da lì la tua carriera ha preso il largo.

“Il premio lo vinsi al Teatro delle Palme, me lo consegnò Mario Merola. Per me conoscerlo e ricevere il premio da lui è stato un onore. Mario Merola a quel tempo era un personaggio amatissimo.”

Il tuo percorso artistico si sta ampliando e arricchendo, adesso hai una nuova casa di produzione?

“Ho firmato con la Universal. I miei due ultimi singoli sono: “Dall’anima al cuore” e “Innamorarsi e poi”. Sono molto soddisfatto del mio ultimo concerto all’Arena Flegrea. Frutto di un lavoro minuzioso di tutti coloro che mi hanno aiutato.” Anche i tuoi concerti in Germania sono andati bene. A Mainz e Stoccarda c’è stato il sold out.

Come spieghi il tuo successo all’estero?

“La mia produzione artistica non si è limitata a un singolo pezzo ma ad oggi sono già tre i brani che hanno avuto successo. “Male”, “Prendere o lasciare”, “Ti amo e ti penso”, qui il lavoro è di Checco d’Alessio, che scrive i miei testi. Mentre io guardo il linguaggio e lo stile musicale.”

Hai cantato “la macchina ’50” nel film “Gomorra”. Cosa pensi della serie?

“Sia la serie che il film hanno avuto un grande successo e sono ben fatte. Ho avuto delle proposte per entrare nella serie ma ho sempre rifiutato, perché non è nelle cose che voglio fare. La serie è bella ma il tema non mi interessa. La macchina ‘50 l’ho fatta agli inizi della carriera per Gomorra, il film. Tra l’altro l’edizione non è mia per cui non ho deciso io di fare parte del film.”

Quale stile musicale ti piace e quale artista prediligi?Argento Caricamento Jo Dell'immagine In Liu Corso Baby Jewellery Collection Junior Bambina 1qvwH61

“Io dico che faccio uno stile pop leggero e l’artista che prediligo è Ramazzotti, quello di qualche anno fa.”

Il tuo rapporto con il pubblico?

“Io amo il mio pubblico. La situazione economica non è florida per cui apprezzo gli sforzi dei fans per partecipare ai miei concerti.”

Il mondo della musica è in crisi. Anche tu condividi le canzoni in streaming su spotify. Cosa pensi? 

“Prima si vendevano tantissimi dischi oggi se ne vendono pochissimi materialmente. Si lavora sulle piattaforme digitali è vero ma anche così passati un paio di giorni dall’uscita in rete, il video e la canzone li trovi su YouTube. Certo così c’è una maggiore diffusione della canzone, ma sotto l’aspetto delle vendite è limitante. Le Major si mantengono grazie ai cantanti inglesi e americani ma in Italia la cosa è diversa. La discografia in Italia è in crisi. Tranne qualche cantante come Tiziano Ferro oppure Vasco Rossi si vende ben poco.”

Il Vomero. Cosa ne pensi?

“Io lo amo, sono nato in vico Nocelle a Materdei e da piccolo venivo a giocare a pallone al Vomero. Ero sempre tra i giardinetti di via Ruoppolo e piazza Medaglie d’Oro. Prendevo il bus, come il classico scugnizzo, oggi lo scugnizzo non esiste nemmeno più. Mi riunivo con i miei amichetti con il pallone sotto al braccio e andavamo a giocare. Abito a Fuorigrotta ma in futuro vorrei acquistare casa al Vomero. Preferisco il Vomero a Posillipo.”

Il tuo luogo preferito del Vomero?

“Mi piace la zona pedonale e dal momento che ci troviamo in confidenza, quando salgo al Vomero mangio il panino da Herr Daniel che per me è il migliore.”

DI CRISTIANO DE BIASE

Commenti

commenti

Tagsarenaflegreacampaniade magistrisgomorraherr danielMajormusicamusica neomelodicamusicalinapolipalapartenoperosario miraggiovomero
Vomero Magazine
Previous Article

ASILO NIDO IL CUCCIOLO: DA NOVEMBRE A ...

Next Article

La Festa della Repubblica italiana

0
Shares
  • 0
  • +
  • 0
  • 0
  • 0
  • 0

Scarpe Versace Versace Scarpe Zalando Zalando cq0TRc

Related articles More from author

  • Cultura

    Stefano Accorsi al Teatro Diana

    10 febbraio 2016
    By Redazione
  • Editoriale

    Settembre è arrivato Sì ai nuovi progetti, ma senza strafare

  • Cronaca

    Gli eventi delle scuole: Vanvitelli

    7 maggio 2015
    By Redazione
  • AttualitàIn Evidenza

    Da venerdì 31 ottobre a domenica 2 novembre dispositivo di traffico per la commemorazione dei defunti

    30 ottobre 2014
    By Redazione
  • Le ultimissime dal quartiere

    Piazza Leonardo, Giancarlo vive ancora qui

    5 ottobre 2013
    By Redazione
  • Attualità

    Grave incidente sulla Tangenziale altezza Vomero. Un uomo perde la vita

    29 maggio 2015
    By Redazione

  • CronacaIn Evidenza

    Lo stadio Collana riapre i battenti ma è lite tra Comune e Regione

  • Cultura

    Le rughe: la mappa del carattere

    Zalando Zalando Scarpe Versace Scarpe Versace
  • In EvidenzaSport

    Il brusco risveglio

Zalando Scarpe Versace Scarpe Versace Zalando
Pom Bouba Zip Scarpe Le Navy Box Primi Bambini Shoo Discount Migliori Passi Buy Offerte qfqCY
  • Il Giornale
  • Chi Siamo
  • Contatti
  • DOVE TROVARE VOMERO MAGAZINE
Vomero Magazine Copyright 2018
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se prosegui la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.Accetta Ulteriori informazioni
Privacy & Cookies Policy